Risparmiare con scarpe ricondizionate

Invece di acquistare sempre nuove, rimetti a nuovo le tue scarpe da lavoro.

Risparmia e assicurati l'igiene (le scarpe ricondizionate sono garantite senza Covid-19) con un servizio qualificato fornito dai nostri membri ESSA. Fai un passo avanti per l'ambiente, per i tuoi lavoratori e  risparmia. Riduzione dei costi tra il 20 e il 30% assicurata.

Molti lavoratori temporanei aggiuntivi provocano nuovi scarti di scarpe, che potrebbero essere evitati. "Verso la fine dell'anno, le compagnie di navigazione in particolare stanno assumendo molti dipendenti stagionali che ricevono nuove scarpe da lavoro. Dopo poche settimane queste costose scarpe speciali vengono buttate via", si lamenta Marcello Faraggi, presidente della European Shoe Shine Association (ESSA) . "Questo crimine ambientale, fino ad ora tollerato silenziosamente, è anche inutilmente costoso per le aziende". ESSA ha ora lanciato una campagna di sensibilizzazione a livello europeo sul riciclaggio delle scarpe da lavoro.

Con questa campagna si può moltiplicare una "vita da scarpa". I lavoratori beneficiano di un maggiore comfort con scarpe pulite e disinfettate. Allo stesso tempo, gli uffici acquisti delle aziende sono soddisfatti della riduzione dei budget per le nuove scarpe da lavoro, che devono essere acquistate con minore frequenza. "Il potenziale di risparmio è compreso tra il 20 e il 30%", Faraggi cita l'esperienza riportata dai membri di ESSA in Germania e Belgio negli ultimi cinque anni. "Stiamo parlando di una spesa ridotta di diverse migliaia di euro per azienda e allo stesso tempo le scarpe vengono trattate in modo affidabile contro batteri e virus come il virus COVID-19".

In un nuovo rapporto di prova, ESSA ha spiegato la procedura per il ricondizionamento delle scarpe da lavoro sulla base di un pratico passaggio di scarpe da lavoro di classe di sicurezza S3 molto utilizzate. "Questo servizio deve essere conforme agli standard di sicurezza europei. Allo stesso tempo, dovrebbero essere utilizzati solo metodi di pulizia e disinfezione che abbiano il minor impatto possibile sull'ambiente", afferma Thomas Ganick, vicepresidente ESSA di Francoforte, riferendosi alle società di servizi che hanno stato certificato di conseguenza da ESSA.

L'ESSA stima lo spreco di scarpe evitabile nell'UE a 300 milioni di paia di scarpe all'anno. Nella sola Germania si potrebbero evitare 15 milioni di paia di scarpe all'anno, che finiscono inutilmente nella spazzatura, ha spiegato Faraggi.

Confronto dei costi

Se le scarpe vengono trattate per prolungarne la durata, non è necessario acquistare nuove scarpe. Prendi ad esempio 1 paio di scarpe da lavoro e di sicurezza per forse 50 €. Immagina di dover acquistare tutte e cinque le volte che spendi 250 €. Alternativa: ricondizionate questo paio di scarpe 5 volte pagate solo 50 €. In breve: risparmi 200 € per paio di scarpe / per dipendente. E per 100 lavoratori:
20.000 € risparmiati!

A seconda della frequenza con cui le stesse scarpe da lavoro e di sicurezza vengono rielaborate, il risparmio può aumentare.

Particolarmente interessante per il tuo personale temporaneo e permanente. Una soluzione collaudata e apprezzata da società di logistica e grandi centri di spedizione.

* calcolo esatto su richiesta

Personale temporaneo e scarti di scarpe

Prima e dopo la ristrutturazione di due diversi tipi di scarpe da lavoro (classe di sicurezza S3). Report completo su richiesta disponibile a info@essa.expert

Tel. +32 (0) 486 60 00 98    info@essa.expert

© by European Shoe Shine Association